LA CHIESA PARROCCHIALE DI SAN FIRMINO

I lavori di costruzione della Chiesa di S.Firmino iniziarono nel 1897 e si protrassero per 3 anni.
 
Nata grazie a un comitato per la costruzione di una nuova chiesa nella parte di Loranzè detta "piano", per soddisfare la necessità di avere un proprio luogo di culto.
 
La domenica mattina, al suono di un tamburo, volontari passavano per le strade con un carro trainato da bovini: chiamavano a raccolta gli uomini disposti a partecipare al reperimento delle pietre necessarie per erigere i muri dell'edificio.
 
La nuova chiesa venne inaugurata nel 1897, dopo tre anni di duro lavoro. Dedicata a S.Firmino, anche se il motivo di tale scelta non è molto chiaro. L'interno della chiesa è a tre navate, la volta è stata affrescata dal pittore Giovanni Ponchia nel 1909.
 
Messa prefestiva
 
Messa festiva : ore